Impianti di sicurezza: perché affidarsi a un’azienda?

Uno degli argomenti più critici quando decidiamo di installare un impianto di sicurezza (allarme o videosorveglianza) è la scelta dell’installatore. Tutti infatti si domandano come sceglierlo: cercare su internet? consultare le pagine gialle? affidarsi al passaparola?

Scegliere un’installatore professionale significa garantirsi un sistema antintrusione sicuro e di qualità. Ecco i 10 consigli per non sbagliare:

1.Affidarsi a specialisti del settore

L’installatore deve essere esclusivamente uno “specialista di sicurezza” e non occuparsi contemporaneamente di impianti elettrici in generale e saltuariamente di sistemi di sicurezza.

2.Rivolgersi ad un’azienda

La professionalità di un installatore richiede un costante aggiornamento e una disponibilità a interventi di assistenza, che possono essere frequenti. Questo significa che dietro deve esserci l’organizzazione di una vera e propria azienda, presente sul territorio e con del personale a disposizione.

3.Attenzione al “fai da te”

Esiste una differenza sostanziale tra un impianto d’allarme a basso costo e uno progettato da un’azienda specializzata e garantito da un installatore professionista. Spesso i prodotti “fai da te” non sono prodotti di qualità o possono essere installati senza rispettare le norme previste dalla legge.

4.Attenzione al “basso costo”

Scegliendo sistemi a basso costo, il rischio non è solo quello di spendere inutilmente i propri soldi in prodotti di scarsa qualità, ma anche e soprattutto quello di subire gravi danni e frequenti disturbi a causa di malfunzionamenti.

5.Scegliere la qualità

Preferendo la qualità, il sistema sarà certamente efficace e si potrà disporre di un sistema flessibile ed espandibile, in grado di adattarsi nel tempo alle diverse esigenze di sicurezza. Il maggior denaro investito nella fase iniziale, offrirà un “ritorno” economico (lunga durata nel tempo) e in termini di sicurezza.

6.Assistenza tecnica

Si tratta di un impegno non semplice da mantenere e che solo l’organizzazione di un’azienda può far fronte, garantendo per qualunque difficoltà, un tecnico o un operatore sempre disponibile ad intervenire nel minor tempo possibile. Alcuni impianti installati da Artelettric consentono l’assistenza e la soluzione immediata del problema direttamente a distanza, tramite internet o rete telefonica.

7.Manutenzione post vendita

Diffidare dagli installatori che, una volta installato l’impianto, non sono più reperibili e non forniscono informazioni sulla manutenzione ordinaria. Spesso i clienti hanno degli impianti non funzionanti da mesi, senza che se ne accorgano.
Alcuni impianti installati da Artelettric consentono la telediagnosi a distanza (nel completo rispetto della privacy del cliente) e qualora qualche componente non fosse attivo (es. telecamera spenta) comunichiamo immediatamente l’anomalia al cliente.
Un impianto di sicurezza è come un’automobile e necessita di buon programma di manutenzione  (es. sostituzione batterie, verifica sensori).

8.Avere Impianti certificati

Gli impianti di sicurezza (antifurto, videosorveglianza e antincendio), analogamente a tutti gli altri impianti tecnici, devono essere progettati e installati rispettando le normative vigenti (D.M. 37/08). La dichiarazione di conformità è un documento, rilasciato dall’impresa installatrice, che attesta la realizzazione a regola d’arte dell’impianto, ovvero rispettando requisiti tecnici qualitativi che consentono a un determinato sistema di funzionare correttamente, in sicurezza e in piena efficienza.

9.Collegamento gratuito con le forze dell’ordine

La conformità è obbligatoria qualora vogliate richiedere il collegamento del vostro allarme al Commissariato o alla Caserma più vicina alla vostra abitazione. Le forze dell’ordine Polizia e Carabinieri permettono il collegamento, previa richiesta scritta.
*Artelettric assiste i clienti per il disbrigo di tutte le pratiche necessarie.

10.come si presenta L’installatore?

Al giorno d’oggi la presentazione della propria professionalità è molto importante. Tra i vari fattori da prendere in considerazione, la presenza sul web tramite un sito professionale o una pagina social con i commenti dei clienti,  ci fanno capire se ci stiamo affidando a dei professionisti o meno.

 

 

 

 

Condividi questo contenuto: